IBFF® Italian Boxing & Fitness Federation
was successfully added to your cart.

Le nostre Storie di Successo – Cap.17

🥊🥊LE NOSTRE STORIE DI SUCCESSO 📜😍
– Conquiste, cadute e successi dei nostri Istruttori –
✅ Capitolo 17: Maria Rosaria Adduasio, IBFF® Official Instructor Puglia
Mi presento. Sono Maria Rosaria di Andria, Puglia.
Istruttrice fitness dal 2003. Il mio rapporto con il saccone è iniziato prima da allieva nel 2000, a seguire come istruttrice di un’attività di fitboxe precoreografato nel 2009.
Poi la folgorazione!! Rimini Wellness, per caso mi trovo a seguire una lezione di IBFF.
Il palco era infuocato con il master Vincenzo Mazzarella, circondato da grandi professionisti e giù dal palco tantissima gente che scaldava l’ambiente emanando un’energia e grinta contagiosa!
L’adrenalina era a mille, così mi son detta:” Io devo assolutamente entrare in questo fantastico mondo!”
Partecipo allo Start up con due grandi professionisti Giovanni Carrieri e Vincenzo Cassano. Sono troppo entusiasta, contavo i giorni che mi separavano alla formazione del basic di Group Boxing. Purtroppo accade qualcosa di paradossale e inaspettato!
In tv dichiarano che siamo entrati nella Pandemia… una parola che spaventa solo a pronunciarla.
Palestre chiuse, niente più lezioni, niente più allievi, niente più formazione… e ora?
Un mix di paura, sconforto e angoscia mi pervade.
Con grande professionalità mi viene chiesto se volessi rinunciare alla formazione o prenderla lo stesso, ma con un nuovo format, quello online.
Ammetto che inizialmente ero titubante, ma nonostante ciò, decido per l’online con il Master Vincenzo Mazzarella.
Che dire, è stata la decisione piu sensata che potessi prendere; posso dire a gran voce che è stata la formazione piu bella, emozionante, alla quale abbia mai partecipato.
Nonostante le difficoltà, Vincenzo ci ha seguito passo per passo, correggendoci nei minimi dettagli come solo un grande professionista sa fare.
Così lo studio, le continue prove al sacco, l’emozione per l’esame hanno trasformato il lockdown in un periodo di studio e di ricarica.
A settembre per breve tempo riaprono le palestre, io prontissima per le mie prime lezioni, con la gran voglia di trasmettere tutta l’energia e positività che mi era stata data.
Vedere l’entusiasmo dei miei allievi, sentire le loro urla, vedere la loro grinta, avere i turni pieni mi ha ulteriormente entusiasmato.
Ma la pandemia ha continuato ad alitarci sul collo costringendoci ad una ulteriore chiusura delle palestre ma si continua, parola d’ordine è “NON MOLLARE MAI” e mi reinvento con le lezioni online.
Ma si sa, non c’è mai un traguardo, quando raggiungi un obiettivo devi trovarne uno nuovo e il mio obiettivo è di continuare il mio percorso in questa grande famiglia, perfezionarmi e soprattutto voglio conoscere dal vivo Vincenzo e ringrazialo di persona per ciò che mi ha trasmesso e che continua a trasmettermi. Voglio abbracciare lui e i colleghi di questa famiglia, ma cosa fondamentale voglio rivedere al più presto quel palco infuocato che mi ha fatto innamorare, non più come persona curiosa, ma da istruttrice!