IBFF® Italian Boxing & Fitness Federation
was successfully added to your cart.

Dicono di noi: La Repubblica

La nostra disciplina è identificata da un preciso nome “GroupBoxing”.
Era un’idea, poi è diventata metodo. Adesso quell’idea e quel metodo sono riconoscibili trasversalmente.
I latini dicevano “Nomina sunt consequentia rerum” e come sempre palesano la verità.
Non si tratta solo di un marchio (registrato) ma di un Metodo, di un Approccio alla FitBoxe che può piacere o meno, ma gode di precise e studiate peculiarità. E’ coerente e soprattutto identifica tutti gli istruttori che lo portano in giro per il mondo.
E’ un codice metodologico, e vorrei fosse garanzia anche di un codice etico.
Io e tutti gli istruttori fino al più recente istruttore entrato in IBFF® abbiamo questo in comune: parliamo la stessa lingua. Poi ognuno di noi ha il suo timbro vocale, per fortuna!
L’articolo l’ho trovato per caso adesso, non ne ero a conoscenza. Risale a due anni fa e l’ha pubblicato #LaRepubblica , che ringrazio di cuore. Ci sono alcune inesattezze, io lo suggerisco anche prima di andare a lavoro, che sia mattina o sera poco cambia (se non le riflessioni su cortisolo etc etc); e la definizione di squat e affondi come “mosse aerobiche” (di aerobica e coreografia non c’è davvero nulla) ma la sostanza è che è un format preciso e organico, con coerenza intrinseca ed efficacia palese. E molto vicino agli sport da ring.
Ed ha successo in tutto il mondo. Dall’ Italia alla Spagna e alla Polonia, dalla Bielorussia al l’Ucraina fino in Israele.
We Are Combat Fitness. We Are GroupBoxing. ❤️🥊